Come collegare il joystick alla console?

Per prima cosa dobbiamo distinguere tra due tipologie di joystick diverse: quelli con cavo e quelli wireless.

      I joystick con cavo sono i più tradizionali, e prevedono la presenza appunto di un filo che collega il dispositivo alla console. Lunghezza e diametro di questo possono variare a seconda del modello stesso, ma è sempre bene optare per uno abbastanza longilineo da permetterci una buona libertà di movimento. Se vogliamo una velocità di risposta immediata, e la certezza che ogni nostro input venga letto in tempo, questo è il prodotto che fa per noi;

      I modelli wireless invece non hanno il cavo, e si connettono alla console grazie alla linea su cui viaggiano. Questo modello è decisamente più pratico, soprattutto se vogliamo giocare a debita distanza dalla TV. Non avremo limiti nei movimenti, tuttavia ogni tanto la connessione tra joystick e console potrebbe vacillare (soprattutto nel caso di prodotti economici e poco affidabili) e precludere la buona riuscita di una partita.

In entrambi i casi il procedimento per collegare il joystick alla console è analogo, cambia solo quando dovremo collegare il cavo o meno. Per prima cosa quindi è bene accendere la console, e premere il pulsante “guida” sul controller finché l’input non viene letto. Attendiamo quindi qualche secondo, sempre facendo una leggera ma costante pressione sul tasto, prima di lasciarlo andare. Per verificare che il joystick sia davvero connesso possiamo premere qualche pulsante a caso, e vedere se la console reagisce di conseguenza. Inoltre quando avviene la connessione le spie luminose del controller ce ne daranno avviso, smettendo di lampeggiare (di solito rimangono accese, ma anche questo dipende dal tipo di articolo scelto). Se vogliamo collegare più dispositivi l’iter non cambia: ci basterà ripetere le operazioni avendo cura di farlo contemporaneamente con tutti i joystick (molte console ne possono leggere fino a quattro).

Se la connessione non riesce ad avvenire controlliamo bene le batterie del joystick: spesso infatti sono scariche, o con una carica insufficiente per farlo funzionare al meglio.

Per altre informazioni simili, e consigli utili per la scelta del joystick perfetto, si consiglia di visitare il sito specifico.

Potrebbero interessarti anche...