Come aumentare l’arginina senza usare integratori

L’arginina è un amminoacido essenziale che è richiesto nella sintesi di diverse proteine. L’arginina è sintetizzata dalla proteina sintasi e media il primo passo nella sintesi proteica. È importante per la sintesi di neurotrasmettitori come noradrenalina, dopamina e serotonina, così come molti altri neurotrasmettitori e ormoni. Sintetizza anche l’adenosina trifosfato acido (ATP), essenziale per il rilascio di energia dall’ATP immagazzinato.

Un’ottima fonte di arginina sono le noci come anacardi, noci pecan, noci, mandorle, nocciole, castagne e semi come semi di girasole, semi di zucca, semi di cartamo, semi di lino e olio di cartamo. Una varietà di gustosi legumi è anche ricca di arginina; in particolare fagioli neri, fagioli, ceci, piselli, carne di riso o torte, papaia e pomodori. Alcuni frutti ricchi di arginina sono pere, prugne, datteri e miele. Mentre acquisti cibo, cerca cibi o snack che contengano arginina non zuccherata invece di usare dolcificanti artificiali. Un’altra buona opzione è cospargere il cibo con lievito alimentare, che aiuterà ad aumentare il livello di arginina nella dieta. Puoi anche provare a prendere alcuni integratori di arginina per aumentare il tuo livello nel tuo corpo.

Sebbene molte persone credano che le noci facciano male alla salute, in realtà ci sono alcune buone scelte alimentari di arginina. Una scelta eccellente sono gli anacardi crudi, che possono essere messi in ammollo e aggiunti a frullati, succhi, insalate o qualsiasi cibo di cui desideri avere una carica extra. Ci sono molti semi deliziosi tra cui semi di girasole, noci, nocciole, mandorle, pistacchi, noci pecan, noci e altri tipi di noci. L’avocado è un’altra ottima opzione per coloro che stanno cercando di mangiare in modo più sano e sono a dieta, poiché è una delle più alte fonti di vitamina A, vitamina B-12, vitamina E e potassio.

Diciamo che l’arginina può essere presente in diversi alimenti ovviamente, ma è altrettanto vero che se vogliamo avere un integrazione ottima di arginina davvero funzionale sotto diversi punti di vista è bene anche scegliere un integratore specifico che sia di qualità. Proprio per questo motivo in commercio troviamo in commercio tantissimi tipi e aziende diverse che si occupano di integratori. Se siete alla ricerca di un buon integratore vi consiglio di consultare anche il sito che vi lasceremo linkato in fondo a questo articolo, qui troverete una serie di informazioni davvero utili per poter scegliere il tipo di integratore migliore a seconda dei vari bisogni e necessità che si possono avere.

Per maggiori informazioni sull’argomento puoi trovare tutto sul sito seguente.

Potrebbero interessarti anche...